in How To

How To: Syntax Highlight bash_profile – Come organizzo le informazioni su prompt bash

Capita spesso di lavorare su server e cercare a colpo d’occhio alcune informazioni utili prima di eseguire un comando.

Nella corso delle giornate il prompt si è lentamente migliorato evidenziando oltre all’utente anche il percorso e alla fine ho aggiunto qualche dettaglio del repository git ed eventualmente della branch.

Questo il risultato.

# Git branch in prompt.
parse_git_branch() {
    git branch 2> /dev/null | sed -e '/^[^*]/d' -e 's/* \(.*\)/ (\1)/'
}

export PS1="\n\[\033[36m\]\u\[\033[m\]@\[\033[32m\]\h:\[\033[33;1m\]\w\[\033[0;31m\]\$(parse_git_branch)\[\033[00m\]\n$ "

Il blocco deve essere inserito nel file .bash_profile presente nella cartella home dell’utente oppure /root. Nei sistemi Ubuntu in nome del file può essere .bashrc.

Dopo la modifica fatta con

nano .bash_profile

si può subito attivare il nuovo prompt tramite il comando

source .bash_profile

Il risultato è stato il frutto di una serie di elementi recuperati da diversi siti.

  • I caratteri \n messi da me per migliorarne la lettura.

Share

Scrivi un commento

Commento